Sumè – Mumisitsinerup Nipaa

[Sume – Il sunôr de rivoluzion]
  • diretôr de fotografie: Henrik Bohn Ipsen
  • montaç: Per K. Kirkegaard
  • progjetazion dal sun: Jon McBirne, Rune Hansen
  • missaç dal sun: Rasmus Winther
  • produtôr creatîf: Emile Hertling Péronard
  • coprodutôr: Vibeke Vogel, Elise Lund Larsen, Bullitt Film & John Arvid Berger, Jabfilm
  • produzion: Ánorâk Film
  • coproduzion: Bullitt Film Aps e Jabfilm
  • durade: 76’
  • an: 2014
  • version origjinâl: groenlandês

Dal 1973 al 1976 la rock band Sume e à metût adun trê albums che a mudaran la storie de Groenlande. Lis cjançons politichis dal grup a son stadis lis primis a jessi cjantadis in lenghe groenlandese – une lenghe che, prime dai Sume, no veve peraulis tant che “rivoluzion” o “opression”. Dopo 250 agns di colonizazion danese, il grup Sume al à inviât un disveâsi de culture e de identitât groenlandese e puartât il so contribût pe autodeterminazion de Groenlande.

Dal 1973 al 1976 la rock band Sumé aveva realizzato tre album che cambieranno la storia della Groenlandia. Le canzoni politiche del gruppo sono state le prime cantate in lingua groenlandese – una lingua che, prima di Sumé, non aveva parole per esprimere “rivoluzione” o “oppressione”. Dopo 250 anni di colonizzazione danese, la band Sumé ha avviato un processo di risveglio della cultura e dell’identità groenlandese e ha portato il suo contributo nel processo di autodeterminazione della Groenlandia.

From 1973 to 1976 the Greenlandic rock band Sumé released three albums and changed the history of Greenland. The group’s political songs were the first to be recorded in the Greenlandic language – a language that prior to Sumé didn’t have words for “revolution” or “oppression”. After 250 years of Danish colonization Sumé set in motion a revival of Greenlandic culture and identity, and paved the way for a Greenlandic home rule government.